Home Il Radio Museo Radiotelefono per posti terminali CISEM RT 935

PDF Stampa E-mail

Radiotelefono per posti terminali CISEM RT 935

 

Caratteristiche:

Radiotelefono transistorizzato –a modulazione di frequenza – impiegati per collegamenti fra posti terminali:

  • Funzionamento in semplice;
  • Gamma di frequenza 31 – 41 Mhz;
  • Potenza di uscita del trasmettitore 12 Watt;
  • Portata circa 30 km, con antenne direttive.

Descrizione:

L’apparato è costituito da un cofano metallico contenente un telaio <<RT>> ed un telaio <<servizi>>.Il telaio <<RT>> comprende un ricetrasmettitore vero e proprio,mentre nel telaio << servizi >> sono collegati i vari servizi (gruppo alimentatore,circuito adattatori e l’amplificatore <<monitore>> ) per il collegamento con utenze telefoniche.

Sul pannello frontale << RT >> sono installati i seguenti comandi:

  • Commutatore canali :serve per la selezione delle frequenze disponibili;
  • Commutatore potenza ridotta: serve per avere una potenza RF di uscita di circa 12 Watt in posiz. I (potenza intera) e di circa 5 Watt in posiz. ½ (potenza ridotta);
  • Commutatore silenziatore: serve per l’esclusione del fruscio in assenza di segnale;
  • Commutatore altoparlante: serve per l’esclusione dell’altoparlante durante il collegamento;
  • Un potenziometro Volume;
  • Una spia Rx indica che l’apparecchiatura è funzionante;
  • Una spia Tx indica il passaggio in trasmissione;
  • Una presa micro: si inserisce il microtelefono in dotazione all’apparato.

Sul pannello frontale servizi sono installati i seguenti comandi:

  • Interruttore di accensione;
  • Commutatore misure: serve per misurare la corrente anodica (Ia) e la griglia (Ig) quando l’apparato è in ricezione;
  • Commutatore traffico: serve per convogliare il traffico radio (R), su utenze telefoniche (TI) e per il collegamento con apparato in gamma alta (TE);
  • Interruttore Tx/Rx, con ritorno automatico in Rx :permette all’aoperatore radio di effettuare le operazioni di <<parla/ascolta>> quando l’apparato è predisposto in posizione TE (traffico esterno).

Sulla parete posteriore sono installati:

  • la presa di alimentazione;
  • la presa per l’inserimento su utenze telefoniche interne;
  • la presa per il collegamento con apparato in gamma alta.

Assegnatari:

  • Comandi di Gruppo;
  • Comandi Compagnia;
  • Comandi Stazione e Posti Fissi.